Milano – Via Caldera Via Luigi Zoja

  • Classe A Certificazione Energetica

  • Iniziativa conclusa

  • 2390€ Euro/Mq Proprietá

DATI TECNICI

Cooperativa CCL Cerchicasa
Iniziativa di via Caldera / Via Luigi Zoja

 

Presidente /Coordinatore

Alessandro Maggioni, presidente

Marco Galbiati, coordinatore

Indirizzo

UFFICIO PRENOTAZIONI via Caldera, 23 – MILANO
M 345.045.09.48

Anno di costruzione

Conclusa nel 2015

Progettista

Arch. Andrea Beretti Studio Anna Giorgi & Partners

Imprese Costruttrici

Edificio M – Edilvit srl - Cernusco sul Naviglio (MI)
Edificio L – Grassi & Crespi srl – Milano

N° alloggi

Edificio M - via L. Zoja 31 – 124 alloggi
Edificio L - via Caldera, 23 – 59 alloggi

N° box

Tutti gli alloggi vengono assegnati con box
(il box non è obbligatorio)

Costo medio Alloggio

€ 2.390/ mq
Box standard a partire da 23.000 €

Mutuo

Banca INTESA

Slp (Superficie lorda di pavimento)

Fotografie di: Arianna Angeloni

13.862 mq

Tipo di edilizia

Edilizia Libera

Canone di locazione

no

Classe di efficienza energetica

Classe A
Edificio in via Caldera Valore di progetto 28,00 kWh/mq. annuo
Edificio in via L. Zoja Valore di progetto 28,50  kWh/mq. annuo

Team di lavoro

Marco Galbiati, coordinatore

Arch. Sonia Ferrari, assistente ai soci

Arch Vittorio Bertoletti, supervisore

 

Ci trovate anche qui: Residenze Caldera

DESCRIZIONE INIZIATIVA

I due edifici delle Residenze Caldera si sviluppano su un’altezza di otto piani fuori terra, più due piani interrati destinati a box e locali cantina. Hanno ingressi separati e giardino privato condominiale. In linea con gli standard più evoluti di sicurezza e risparmio energetico, tutti gli appartamenti delle Residenze Caldera sono provvisti di pannelli radianti a pavimento, riscaldamento e acqua sanitaria centralizzati, sistema per la contabilizzazione dei consumi personali, impianto domotico, portoncino blindato, predisposizione per impianto d’allarme e per impianto di condizionamento. Inoltre sono dotati di ampi balconi, logge, terrazzi panoramici, giardini in proprietà esclusiva e locali-hobby all’ultimo piano.

 

SERVIZI ALLA RESIDENZA

I due edifici sorgono tra il Parco delle Cave, il Parco di Trenno e il Bosco in Città: 135 ettari di verde, una fauna variegata e una flora rigogliosa pur essendo nella città di Milano. La residenza di Via Caldera affaccia sul verde del bosco in città , mentre la Residenza di via Taggia dà sui boschi del Parco delle Cave, con i suoi corsi d’acqua e le sue passeggiate silenziose. Le piste ciclabili, il sentiero di cinque chilometri per il running, i campi di calcio, di basket e di bocce, i percorsi equestri e le aree giochi per bambini presenti nel Parco delle Cave fanno delle Residenze Caldera un gioiello dello sviluppo sostenibile.